Ristorante

rhome: il suo nome è una fusione di Rome (Roma) e home (casa), e racchiude in sè la filosofia del locale: far sentire a casa la propria clientela, deliziandola con piatti unici in un ambiente raffinato. Il rhome Roma è molto più di un ristorante, è una vera esperienza di gusto. Un’ interpretazione intramontabile delle tradizioni romane in chiave contemporanea.

Il locale si presenta moderno nella proposta gastronomica, quanto negli arredi: design curato in ogni dettaglio, progettato dallo studio Lazzarini-Pickering, caratterizzato dal gioco di contrasti tra il bianco e il nero, con sprazzi di colore rosso dovuti alle comodissime poltrone e ai morbidi divani Frau.

Il raffinato spazio polifunzionale è articolato su due piani, nei quali ricorrono fasce di vetro e grandi lampade geometriche. Sopra tutto spicca poi, il bancone bar in cristallo nero. Un altro spazio è allestito all’esterno con uno sfondo invidiabile, la cupola di San Carlo al Corso. Per il dopo cena, il rhome diventa il vero punto d’incontro della popolazione più cool, che si riunisce al sound e alla musica del rHome.

Pranzo a buffet euro 10.00 escluso bevande

Piano bar tutte le sere.


Come raggiungerci